Piante cinesi ad uso culinario: Goji e Crisantemo

I negozi di alimenti cinesi, oltre ad avere una vasta gamma di prodotti alimentari, sono spesso forniti di una vasta gamma di piante ad uso culinario (funghi secchi, alghe, piante medicinali, ecc.) che sono particolarmente utili in cucina nella preparazione di brodi o zuppe tonici tradizionali, o di altri piatti della dietetica cinese.

Due piante molto utili, anche in Estate, sono i Fiori di Crisantemo e le bacche di Goji, che hanno ottime proprietà sia se assunti singolarmente, sia in combinazione tra loro.

Vediamole assieme:

Ju Hua (Flos Chrysanthemi)

Capolino dell’erba perenne Chrysanthemum morifolium Ramat. delle composite.

Natura: leggermente fredda. Sapore: dolce e amaro. Azione sui meridiani: polmone e fegato

Azioni e indicazioni

1. Disperdere il vento-calore. Indicata per trattare le sindromi esterne da vento-caldo.

2. Purgare il calore dal fegato e migliorare la vista. Indicata per rossore, gonfiore e dolore negli occhi; cefalea e vertigini; inoltre per favi e ascessi.

Dosaggio: da 5 a 10 gr.

Utilizzato prevalentemente come tè rinfrescante in estate, da solo o associato a tè verde, ecc.

Gouqizi (Fructus Lycii)

Noto da noi come Goji, è il frutto maturo dell’arbusto Lycium barbarum L. delle Solanacee.

L’umile bacca di goji è attualmente moto ricercata per numerosi benefici per la salute ed è conosciuta come un piccolo superfood molto potente! Si può usare per la preparazione di tè, brodi, porridge o con i cereali del mattino.

Natura: neutra. Sapore: dolce. Azione sui meridiani: fegato e rene

Azioni e indicazioni

1. Riempire lo yin di fegato e rene. Indicata per perdite seminali, lombalgia e debolezza alle ginocchia.

2. Nutrire il fegato e migliorare la vista. Indicata per capogiri e vertigini, ronzii, tinnito, e vista offuscata.

Dosaggio: 5-10 gr.

Queste due piante, se assunte assieme, hanno un’azione molto valida sulla vista (ridotta, offuscata, capogiri e cecità notturna)

Tisana per disturbi agli occhi

DOSAGGIO

  • fiori di crisantemo (Juhua) 5-10 gr/ dose gg
  • frutti di goji (Gou Qizi) 10 gr/ dose gg
  • 1 litro d’acqua

Si può preparare la tisana 1 o 2 volte al giorno, ad esempio:

2,5 gr crisantemo

5 gr goji

500 ml d’acqua

per 2 volte al giorno oppure la dose completa per 1 litro d’acqua.

E’ preferibile consumare la tisana tiepida.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...