Agopuntura a sostegno della fecondazione assistita (FIVET)

Lo studio ha l’obiettivo di osservare l’effetto clinico dell’agopuntura, combinata con i farmaci, nel trattamento dei pazienti con scarsa risposta ovarica ed esplorare i suoi meccanismi per assistere la gravidanza durante i percorsi di fecondazione assistita (FIV-ET)

Metodo

Nel presente studio sono state reclutate un totale di 100 donne volontarie con scarsa risposta ovarica sottoposte a trapianto in vitro di embrione (FIV-ET).

Nel 1 ° ciclo di FIV-ET, queste donne hanno ricevuto microstimolazione del programma di ovulazione (somministrazione orale di clomifene, iniezione muscolare di menotrofina, innesco di gonadotropine corioniche, ecc.).

Prima di sostenere il 2° ciclo di FIV-ET, le pazienti sono state suddivise equamente e casualmente in gruppi di controllo, terapia farmacologica (Climen, composta di estradiolo valerato e ciproterone acetato), agopuntura e agopuntura + terapia farmacologica (trattamento combinato) secondo la tabella dei numeri casuali.

Ai pazienti del gruppo di terapia farmacologica è stato chiesto di assumere per via orale Climen (1 compressa / die per 21 giorni) a partire dal 3 ° giorno delle mestruazioni, che è stato ripetuto per 3 cicli mestruali.

I pazienti del gruppo di agopuntura hanno ricevuto la stimolazione con agopuntura manuale di Guanyuan (CV4) e Taixi (KI3), Sanyinjiao (SP6) e Tai-chong (LR3) bilaterali dall’8 al 15 giorno delle mestruazioni (fase follicolare), una volta al giorno per 3 cicli mestruali.

Il 2 ° giorno delle mestruazioni del 1 ° e 2 ° ciclo di FIV-ET, è stata rilevata la funzione di riserva ovarica, inclusa la misurazione dell’ormone follicolo-stimolante sierico (FSH), dell’ormone luteinizzante (LH) e dell’estradiolo (E2) usando il dosaggio radioimmunologico e livello sierico di ormone antimulleriano (AMH) mediante ELISA, e il conteggio dei follicoli antrali (AFC) delle ovaie mediante un apparato di diagnosi ultrasonica Doppler a colori.

Dopo l’induzione dell’ovulazione, sono stati rilevati gli indici e gli esiti della gravidanza assistita, compresa la somministrazione di dosaggio e giorni di gonadotropina (Gn), il diametro dell’ovocita dominante, il livello di E2 nel giorno del trigger, il numero di ultrasuoni guidati-recuperati ovocita e l’embrione coltivato di alta qualità (grado 1 e 2).

Risultati

Dopo il trattamento, i contenuti di siero FSH, LH ed E2 nei gruppi di trattamento farmacologico, di agopuntura e di trattamento combinato sono stati significativamente ridotti (P ​​<0,05) e il contenuto di AMH sierico e AFC delle ovaie erano ovviamente aumentati in tutti i gruppi (P ​​<0,05) rispetto al proprio pre-trattamento (P <0,05).

Rispetto al gruppo di controllo, i livelli di contenuto di FSH, LH ed E2 sono stati notevolmente ridotti e il contenuto di AMH e AFC è aumentato significativamente in tutti e tre i gruppi (P <0,05).

Il confronto tra i tre gruppi di trattamento ha mostrato che i livelli di FSH, LH ed E2 erano notevolmente più bassi nel gruppo di trattamento combinato rispetto al gruppo di agopuntura (P <0,05), e l’AFC era marcatamente più alto nel gruppo di trattamento combinato che nell’agopuntura (P <0,05) . Il contenuto di LH era significativamente più basso nel gruppo di trattamento combinato rispetto al gruppo di terapia farmacologica (P <0,05).

Per quanto riguarda gli indici e gli esiti dell’assistenza alla gravidanza, il dosaggio di Gn nel gruppo di trattamento combinato e il numero di giorni di somministrazione di Gn nell’agopuntura e nei gruppi di trattamento combinato erano significativamente inferiori (P <0,05), i livelli sierici di E2 nel giorno di innesco nel i farmaci, l’agopuntura e i gruppi di trattamento combinato e il numero di embrioni di alta qualità nel gruppo di trattamento combinato erano considerevolmente più alti rispetto ai loro livelli del 1 ° ciclo FIV-ET in ciascun gruppo (P <0,05).

Il confronto tra i tre gruppi ha mostrato che il dosaggio e il numero di giorni di somministrazione di Gn nel gruppo di trattamento combinato erano inferiori a quelli nel gruppo di trattamento (P <0,05) e che il dosaggio di Gn nel gruppo di trattamento combinato era significativamente inferiore a quello nel gruppo di agopuntura (P <0,05), il contenuto di E2 nel gruppo di trattamento combinato era notevolmente superiore a quello dei gruppi di terapia farmacologica e di agopuntura (P <0,05). Il numero di embrioni di alta qualità nel gruppo di trattamento combinato era ovviamente maggiore di quello del gruppo di terapia farmacologica (P <0,05).

Non sono state riscontrate differenze significative tra il 2° e il 1° ciclo FIV-ET nel numero di ovociti ottenuti, tra i gruppi di agopuntura e terapia farmacologica.

Conclusioni

L’agopuntura combinata con i farmaci migliora il livello degli ormoni endocrini e la funzione di riserva ovarica nelle donne POR sottoposte a FIV-ET, a beneficio dell’ambiente delle ovaie durante la gravidanza.

Per l’articolo originale clicca qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...