Agopuntura a sostegno della fecondazione assistita (FIVET)

Lo studio ha l’obiettivo di osservare l’effetto clinico dell’agopuntura, combinata con i farmaci, nel trattamento dei pazienti con scarsa risposta ovarica ed esplorare i suoi meccanismi per assistere la gravidanza durante i percorsi di fecondazione assistita (FIV-ET) Metodo Nel presente studio sono state reclutate un totale di 100 donne volontarie con scarsa risposta ovarica sottoposte a trapianto in vitro di embrione (FIV-ET). Nel 1 ° … Continua a leggere Agopuntura a sostegno della fecondazione assistita (FIVET)

Medicine complementari in oncologia: i lavori sono aperti!

L’utilizzo di medicine complementari è molto diffuso tra i pazienti in terapia oncologica (si va da un terzo fino alla metà dei malati di cancro mondiali).
L’obiettivo di questa ricerca è di descrivere la prevalenza dell’uso di medicine complementari e visualizzare l’effettivo potenziale di interazione con i trattamenti antitumorali in un centro accademico di oncologia. Continua a leggere Medicine complementari in oncologia: i lavori sono aperti!

Sindrome metabolica? Come invertire il trend con la dieta mediterranea!

Un primo studio di intervento dietetico sui pazienti portatori di mutazione BRCA basato sulle ricette della dieta mediterranea e macrobiotiche.

I risultati sono incoraggianti e aprono un nuovo modo di pensare alla prevenzione nelle famiglie ad alto rischio Continua a leggere Sindrome metabolica? Come invertire il trend con la dieta mediterranea!

Cancro al seno e agopuntura: la ricerca coreana

La fase post operatoria di un cancro al seno può portare vari sintomi sgradevoli che è necessario risolvere per migliorare la qualità della vita delle donne operate. L’agopuntura risulta efficace nell’alleviare sintomi di questo tipo oltre ad essere un trattamento poco invasivo, ecco perchè è necessario, come sollecita questa ricerca coreana, continuare in questa direzione. La ricerca coreana Esiste la necessità di un trattamento efficace … Continua a leggere Cancro al seno e agopuntura: la ricerca coreana