Un aiuto contro l’osteoporosi dalla medicina cinese..

Uno studio che, dal momento che non esistono altre ricerche pubblicate in merito, si propone di verificare quanto possa incidere la Medicina cinese sulla riduzione del tasso di fratture da osteoporosi.

METODI: Abbiamo identificato i casi con osteoporosi e selezionato un gruppo di confronto che era di frequenza corrispondente per sesso, età (per 5 anni), anno di diagnosi di osteoporosi e anno indice. La differenza tra i due gruppi nello sviluppo della frattura è stata stimata utilizzando il metodo Kaplan-Meier e il test log-rank.
RISULTATI: Dopo aver inserito età, sesso, livello di urbanizzazione e comorbidità nel modello di rischio proporzionale di Cox, i pazienti che hanno usato la medicina cinese avevano un rapporto di rischio inferiore (HR) di frattura (HR aggiustato: 0,47, IC 95%: 0,37-0,59) rispetto a il gruppo di utenti non TCM. Le curve di Kaplan-Meier hanno mostrato che i pazienti osteoporosi che hanno usato la TCM presentavano una minore incidenza di eventi di frattura rispetto a quelli che non l’hanno fatto (p <0,00001).

Il nostro studio ha anche dimostrato che quanto più a lungo viene utilizzata la medicina cinese,  tanto minore è il tasso di fratture.
CONCLUSIONE: Lo studio dimostra che la medicina cinese potrebbe avere un impatto molto positivo sulla prevenzione della frattura osteoporotica.

BMC Complement Altern Med. 2019 Feb 4;19(1):42. doi: 10.1186/s12906-019-2446-3.

Decreased fracture incidence with traditional Chinese medicine therapy in patients with osteoporosis: a nationwide population-based cohort study.

Wang YC1, Chiang JH2,3,4, Hsu HC1,5, Tsai CH6,7,8.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...