Dipendenza da cellulare: quali rimedi?

Il cellulare…croce e delizia di adulti e bambini. Il problema non è tanto il mezzo in sè quanto l’aumento esponenziale del tempo che ci si trascorre davanti. E i bambini, in questo senso, sono più fragili perchè sono nella piena fase di apprendimento e sviluppo e ciò li rende più vulnerabili a stare per più tempo sui device elettronici. L’omeopatia, grazie al suo approccio olistico, ha dimostrato avere un effetto piuttosto positivo nel “combattere” queste abitudini disfunzionali.

Questo è quello che ci riporta questo studio, eseguito su un campione di 15 bambini dell’ospedale di Kulasekharam in India , cui era stata diagnosticata una dipendenza da cellulare attraverso il “Problematic Mobile Phone Use Questionnaire“.

Dopo un po’ di tempo dall’inizio del trattamento, si è notato nel 73% dei casi (11 bambini) un netto miglioramento, seguito da un leggero miglioramento nel 7% (1 bambino) e nessun miglioramento nel 20% (3 bambini).

I rimedi più usati sono stati : Calcarea Carb in 4 casi, Sulphur e Lycopodium con 2 casi ciascuno. Gli altri medicinali prescritti erano Phosphorous, Pulsatilla, Calcarea Phos, Nat carb, Sepia, Ars alb e Bryonia.

Essendo visibile un significativo miglioramento nei punteggi di pre e post dipendenza, si può dire che i rimedi omeopatici hanno evidentemente un’efficacia nel combattere la dipendenza da telefoni cellulari nei bambini.

Per lo studio completo clicca qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...