Astenozoospermia e Medicina Cinese

Questo studio si propone di valutare l’efficacia clinica e la sicurezza della medicina cinese (nello specifico l’uso di Qixiong Zhongzi Decoction -芪 芎 种子 汤) nel trattamento di pazienti con astenozoospermia idiopatica.

Metodi

Sono stati selezionati 66 pazienti con astenozoospermia idiopatica e divisi casualmente in gruppi di trattamento e controllo (33 pazienti in ciascun gruppo). Ai pazienti nel gruppo di trattamento venivano somministrati 150 mL di QZD due volte al giorno, mentre a quelli del gruppo di controllo venivano somministrati 1 g di levocarnitina due volte al giorno.

I due gruppi hanno ricevuto il farmaco indicato per 12 settimane e sono stati seguiti per 4 settimane.

L’outcome primario era la motilità degli spermatozoi e gli indici terapeutici secondari erano il volume dello sperma, la densità, la probabilità di gravidanza e il punteggio della sindrome CM. Il confronto tra i gruppi è stato effettuato rispettivamente a 4, 8 e 12 settimane.

La sicurezza è stata determinata prima e dopo il trattamento.

Risultati

(1) Drop-off: 5 casi (7,58%) sono stati persi dopo il trattamento (2 dal gruppo di trattamento e 3 dal gruppo di controllo)

(2) Risultati primari: dopo il trattamento di 8 e 12 settimane, gli spermatozoi nei due gruppi erano significativamente più alti rispetto al basale; tuttavia, il gruppo di trattamento ha mostrato un miglioramento maggiore rispetto al gruppo di controllo a 12 settimane di trattamento.

In entrambi i gruppi è stato osservato a 8 e 12 settimane l’aumento degli spermatozoi, tuttavia, il gruppo di trattamento ha mostrato un notevole miglioramento rispetto al gruppo di controllo a 12 settimane di trattamento.

(3) Risultati secondari: non sono state rilevate differenze statistiche significative nel volume e nella densità dello sperma (trattamento di 4, 8 e 12 settimane) e probabilità di gravidanza delle mogli dei pazienti (trattamento di 12 settimane) tra due gruppi, tuttavia, il punteggio della sindrome di astenozoospermia del gruppo di trattamento è diminuito in modo significativo rispetto al livello di base in ogni momento.

(4) Sicurezza: non sono state rilevate reazioni collaterali evidenti durante il trattamento in entrambi i gruppi.

Conclusione

L’uso di Qixiong Zhongzi Decoction potrebbe migliorare le condizioni dello sperma in pazienti con astenozoospermia idiopatica. Il trattamento risulta sicuro senza effetti collaterali evidenti.

Per articolo originale clicca qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...