India: l’agopuntura entra nel sistema sanitario

Secondo il messaggio del “Dwarkanath Kotnis Health and Education Center”, una società membro del WFAS, il ministero della sanità e del benessere della famiglia indiano ha riconosciuto l’agopuntura come un sistema indipendente per l’ assistenza sanitaria  e la terapia.

Ciò segna un importante passo avanti nel riconoscimento legale dell’agopuntura in India, migliorando il suo status e il ruolo nel sistema sanitario del paese.

Una grande mossa e la più grande pietra miliare raggiunta nella storia dell’agopuntura in India“, ha commentato il dott. Inderjit Singh Dhingra, direttore del centro.

In un ordine del 2003 emesso sempre dal Ministero della salute e del benessere della famiglia, l’agopuntura era stata riconosciuta come una modalità di terapia anziché come un sistema di medicina a parte, e ne era stato consentito l’uso da parte di medici di medicina occidentale e medicine tradizionali indiane, vietandone però i corswi di laurea e master.

Con questo riconoscimento invece, ci si aspetta di poter finalmente aprire corsi di laurea specializzati in agopuntura.

La domanda sorge spontanea…A quando in Italia?

Per l’articolo originale clicca qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...