Medicina cinese integrata nei casi di broncopneumopatia

Valutare l’efficacia clinica dell’iniezione di Shengmai per il trattamento della broncopneumopatia cronica ostruttiva attraverso un approccio basato sull’evidenza.

Metodi:

In questo studio sono stati inclusi studi reperiti da 7 diversi database elettronici che hanno valutato l’effetto dell’iniezione di Shengmai sulla broncopneumopatia cronica ostruttiva.

Risultati:

In totale sono stati inclusi 23 studi randomizzati che hanno coinvolto 1804 partecipanti. La meta-analisi ha mostrato che la combinazione di iniezione di Shengmai in supporto ai metodi di medicina occidentale fa ottenere un effetto migliore rispetto alla sola medicina occidentale in termini di miglioramento del tasso effettivo totale clinico, funzione polmonare, indice di gas ematico, livelli di immunoglobuline, livelli proteici C-reattivi e tempo di scomparsa del polmone raro. Inoltre l’integrazione con le iniezioni di Shengmai hanno significativamente ridotto le tempistiche di ricovero.

Conclusione:

Le iniezioni di Shengmai, integrate ai trattamenti di medicina occidentale, possono influenzare positivamente la broncopneumopatia cronica ostruttiva.

Tuttavia, non è stato possibile trarre conclusioni definitive a causa della scarsa qualità delle prove. Sono necessari ulteriori studi di alta qualità per testare l’efficacia dell’iniezione di Shengmai in questa patologia.

Per lo studio originale clicca qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...