Il tè greco: oltre alla digestione migliora la cognitività!

Le parti aeree del tè di montagna greco (GMT; Sideritis scardica, Lamiaceae) sono state usate tradizionalmente per trattare le condizioni respiratorie e digestive.

Questi usi sono supportati da studi in vitro che ne hanno dimostrato gli effetti antiossidanti, antinfiammatori e gastroprotettivi. Il tè greco contiene infatti polifenoli (ad es. Acido ferulico, acido clorogenico e apigenina) che possono influenzare il flusso sanguigno, il recupero dei neurotrasmettitori e la cognizione sia negli animali che nell’uomo.

Numerosi studi clinici hanno riportato miglioramenti nella cognitività e nell’umore quando si è testato il tè di montagna (GMT)  in combinazione con vitamine del gruppo B o un estratto di parti aeree di bacopa (Bacopa monnieri, Plantaginaceae).

Tuttavia, nessuno studio clinico ha studiato gli effetti cognitivi del solo GMT.

Lo scopo di questo studio randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo è di valutare gli effetti acuti e cronici di due dosi di GMT sulla cognitività, l’umore e il flusso sanguigno cerebrale negli anziani.

LO STUDIO

A partire da febbraio fino ad agosto 2017, presso la Northumbria University di Newcastle upon Tyne (UK), sono stati selezionati 155 adulti sani di età compresa tra 50 e 70 anni .

I partecipanti inclusi erano: non fumatori e avevano un indice di massa corporea di 18-35 kg / m2 .

I partecipanti esclusi erano: in gravidanza o in allattamento, avevano una storia di abuso di sostanze o malattie psichiatriche, stavano assumendo farmaci diversi dai contraccettivi o sostituzioni di ormoni, stavano assumendo integratori alimentari che avrebbero interferito con lo studio, avevano una grave condizione cronica o avevano una diagnosi attuale di ansia, depressione o disturbi del sonno.

I partecipanti sono stati assegnati in modo casuale a uno dei quattro gruppi: gruppo di trattamento con estratto GMT a basso dosaggio (475 mg), gruppo di trattamento con estratto GMT ad alto dosaggio (950 mg), gruppo di controllo attivo (240 mg di ginkgo [Ginkgo biloba, Ginkgoaceae] estratto di foglie; nessun dettaglio aggiuntivo fornito) o placebo.

I partecipanti hanno preso una capsula a colazione e una capsula a cena ogni giorno per 28 giorni. L’estratto GMT era un estratto di etanolo al 20% con un contenuto fenolico totale del 6,25%. Non sono state fornite ulteriori informazioni sulla fonte o l’elaborazione del GMT o dell’estratto di ginkgo.

I partecipanti hanno dovuto completare una serie di test cognitivi sia il primo che il 28esimo giorno  dello studio, compilando il questionario State-Trait Anxiety Inventory (STAI) ed è stata misurata la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca prima e dopo l’assunzione delle capsule. Un sottogruppo di partecipanti (n = 57) è stato sottoposto a test di spettroscopia nel vicino infrarosso (NIRS) in vari punti temporali per misurare i marcatori del flusso sanguigno cerebrale nella corteccia prefrontale (emoglobina totale, emoglobina ossigenata, emoglobina deossigenata e saturazione di ossigeno) prima e dopo l’assunzione le capsule.

RISULTATI

Le prestazioni medie nel compito di riconoscimento delle immagini erano significativamente migliori nel gruppo GMT ad alte dosi rispetto al gruppo ginkgo sia il primo giorno che il giorno 28.

Il numero di falsi allarmi (cioè errori) nel test Rapid Visual Information Processing era significativamente più basso nel gruppo GMT ad alte dosi rispetto al gruppo placebo al giorno 28.

I punteggi dei test STAI sono stati significativamente ridotti (migliorati) dal primo giorno al giorno 28 nel gruppo GMT ad alte dosi rispetto al gruppo placebo e al gruppo ginkgo. In diversi momenti del primo giorno, entrambi i gruppi GMT presentavano una saturazione di ossigeno significativamente maggiore durante l’esecuzione di attività cognitive impegnative rispetto al gruppo placebo.

Il primo giorno, il gruppo GMT ad alte dosi aveva livelli di emoglobina totale significativamente più alti in tutti i momenti rispetto al gruppo placebo. Il gruppo GMT a basse dosi presentava livelli emoglobinici significativamente maggiori in alcuni punti rispetto al gruppo placebo. Entrambi i gruppi GMT avevano livelli di emoglobina ossigenata significativamente più alti nella maggior parte dei momenti del primo giorno rispetto al gruppo placebo. Il gruppo ginkgo aveva livelli di emoglobina totale significativamente più bassi in tutti i punti temporali e livelli di emoglobina ossigenati più bassi in quasi tutti i momenti del giorno 28 rispetto al gruppo placebo.

CONCLUSIONI

La scoperta principale di questo studio, secondo gli autori, è stata che l’estratto di 950 mg GMT ha ridotto significativamente l’ansia dopo 28 giorni. L’elevata dose di tè greco ha migliorato le prestazioni su due compiti cognitivi all’inizio e alla fine dell’intervento, suggerendo un buon effetto del GMT ad alte dosi. Gli effetti cognitivi del GMT osservati il ​​primo giorno coincidono con un aumento del flusso sanguigno cerebrale. Questa modulazione del flusso sanguigno cerebrale è coerente con gli effetti di altri polifenoli vegetali e può essere dovuta alla vasodilatazione indotta dall’ossido nitrico.
Gli autori osservano che il flusso sanguigno cerebrale ridotto e la mancanza di effetti cognitivi osservati per il gruppo ginkgo non sono coerenti con la letteratura. La breve durata dell’intervento o della composizione del materiale ginkgo può essere responsabile della mancanza di effetto. Gli autori spiegano che la dimensione del campione era troppo piccola per consentire analisi di sottogruppi basate sul genere. Prove future dovrebbero esaminare le differenze di genere in risposta al GMT ed esplorare ulteriormente la dose ottimale, poiché anche la dose più bassa di GMT ha mostrato alcuni benefici.

Gli autori non hanno citato eventi avversi correlati ad alcun intervento e non è chiaro se siano stati raccolti dati sulla sicurezza.

Per scaricare lo studio originale clicca qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...