Moxibustione nel trattamento della sindrome dell’intestino irritabile

Effect of warming moxibustion Tianshu (ST 25, bilateral) and Qihai (CV 6) for the treatment of diarrhea-dominant irritable bowel syndrome: a patient-blinded pilot trial with orthogonal design

Yang Ling et al., J Tradit Chin Med 2017 August 15; 37(4): 538-545

OBIETTIVO della ricerca: Indagare gli effetti del trattamento con moxibustione su Tianshu (ST 25, bilaterale) e Qihai (CV6) nei pazienti con sindrome dell’intestino irritabile dominate da diarrea (D-IBS) valutando i fattori predominanti e determinando le migliori combinazioni di fattori e le loro interazioni. Per identificare la quantità ottimale di riscaldamento moxibustion Tianshu (ST 25, bilaterale) e Qihai (CV 6) per ottenere un’efficacia ottimale.

METODI: Un progetto L9 (34) ortogonale è stato applicato a 233 soggetti  selezionati in base ai tre fattori più influenti e ai tre livelli più frequentemente usati. Sono stati progettati nove programmi. I soggetti sono stati assegnati a quattro sottogruppi in base all’età e al sesso; ogni soggetto è stato sottoposto ad uno dei nove programmi in modo casuale. Abbiamo selezionato Tianshu (ST 25, bilaterale) e Qihai (CV 6). I punteggi di sintomi e la qualità della vita IBS (IBS-QOL) sono stati valutati dopo il trattamento finale.

RISULTATI: Dopo il trattamento, i sintomi clinici di tutti i pazienti sono  significativamente migliorati (P = 0.001). Anche la qualità della vita è migliorata in modo significativo (P <0,05). Per tutti i partecipanti, la frequenza era il fattore dominante per i sintomi (P = 0.01). La durata era il fattore dominante per la qualità della vita (P = 0.0001). La combinazione migliore per migliorare i sintomi nei pazienti maschi e donne di 30-40 anni è risultata quella di  due sedute da 10 minuti ciascuna una volta al giorno, per i pazienti maschi e femmine  di età tra 41-50 anni è stata di tre sedute da 10 minuti ( maschi) o 30 minuti (femmine) due volte al giorno. La combinazione migliore per la qualità della vita è stata di tre sedute da 20 minuti una volta al giorno. Nessuna interazione è stata trovata tra la frequenza e il corso, o la frequenza e la durata.

CONCLUSIONE: Il riscaldamento con moxibustione su Tianshu (ST25, bilaterale) e Qihai (CV 6) è una terapia promettente per D-IBS. Per avere un’efficacia ottimale, i tre fattori principali (durata, frequenza e corso di trattamento) del trattamento di moxibustione devono raggiungere una quantità specifica ed essere combinati in modo appropriato.

Per leggere l’articolo completo clicca qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...