Musicisti e Tuina

Malattie occupazionali di musicisti trattate con il tuina

Occupational diseases among professional orchestra musicians from the North of Portugal-Treatment with tuina techniques

CLÁUDIA MARIA SOUSA Tesi di fine corso.

È un fatto ben consolidato che i musicisti sono un gruppo soggetto a malattie professionali. La letteratura si riferisce principalmente ai problemi legati all’ansia della prestazione musicale (MPA) e alla riproduzione di disturbi muscoloscheletrici correlati (PRMD). Questa ricerca mira a descrivere lo scenario portoghese su questo tema (capitolo V); studiare l’influenza del tipo di strumento per la prevalenza e l’intensità del PRMD (Capitolo VI); studiare l’influenza di condizioni di lavoro adeguate per la prevalenza e l’intensità del PRMD (Capitolo VII); testare la riduzione del dolore causato da PRMD di una singola sessione di tuina – terapia manuale cinese –  (Capitolo VIII);  testare gli effetti di un programma autogestito basato sulle tecniche di tuina che riducono il dolore causato da PRMD (pubblicazione IX).

Metodo: I musicisti delle tre orchestre professionali del Nord del Portogallo sono stati invitati a far parte di questa ricerca (n = 162). Dopo l’iscrizione, i musicisti sono stati assegnati in modo casuale al controllo o al gruppo sperimentale. Sono state condotte interviste semi-strutturate per raccogliere dati epidemiologici (n = 112). I musicisti che presentano PRMD durante 3 settimane hanno ricevuto un  trattamento di tuina e hanno poi intrapreso autonomamente un programma di tuina di 20 giorni. L’intensità del dolore di PRMD è stata misurata utilizzando la scala numerica verbale (VNS) prima e dopo il primo trattamento e il giorno 1, 3, 5, 10, 15 e 20 del programma di tuina autonomo. Test di chi-square è stato eseguito per analizzare le associazioni tra i casi di sintomi. Il test Mann-Whitney è stato eseguito per analizzare i valori quantitativi tra i gruppi e il test Wilcoxon è stato eseguito per analizzare i dati quantitativi all’interno dei gruppi. Il test di Kruskal-Wallis è stato utilizzato per confrontare i valori VNS tra i suonatori di violino.

Risultati: Quasi il 94% (n = 105) dei musicisti intervistati ha presentato problemi occupazionali negli ultimi anni. Circa un quinto (n = 24) ha riferito di soffrire di MPA e 84,8% (n = 95) ha menzionato la  PRMD (Capitolo V). Nonostante non esistano valori statistici significativi tra i gruppi, i risultati suggerivano che i PRMD sono più comuni nei suonatori di archi (67,6% dalla stringa e 54,1% nel vento) e più intensi nei suonatori di fiati (4,3 VNS per i suonatori di archi e 4,7 VNS suonatori di fiati) (Capitolo VI). I risultati suggeriscono che la prevalenza e la gravità del PRMD potrebbero essere ridotti da adeguate condizioni di lavoro (pvalue = 0.021) (Capitolo VII). Per quanto riguarda il trattamento con tuina l’intensità del dolore è stata ridotta nel 91,8% nel gruppo sperimentale e nel 7,9% nel gruppo di controllo dopo una seduta (capitolo VIII). Durante il programma di tuna auto gestito, il dolore era significativamente più basso nel gruppo sperimentale rispetto al gruppo di controllo del giorno 1, 3, 5, 10, 15 e 20 (capitolo IX).

Conclusione: I musicisti di orchestra professionisti del Nord del Portogallo sono un gruppo soggetto a malattie professionali, principalmente PRMD (capitolo V). Il tipo di strumento e le condizioni di lavoro adeguate possono influenzare l’aspetto del PRMD (Capitolo VI e VII). Una sessione di trattamento di tuina potrebbe ridurre significativamente l’intensità del dolore causata da PRMD (Capitolo VIII). Esercizi di automassaggio basati sulle tecniche di tuina sono efficaci per ridurre l’intensità del dolore causata da PRMD in un periodo di 20 giorni (Capitolo IX). Sono necessari studi futuri di dimensioni maggiori e analisi più dettagliate.

Per leggere l’articolo completo clicca qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...